A BARI. I LUOGHI DI GIANRICO CAROFIGLIO

12.00

Autore: DI TRANI MICAELA
Editore: PERRONE
Collana: PASSAGGI DI DOGANA
ISBN: 9788860043672

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788860043672 Categoria:

Descrizione

Immaginate una passeggiata letteraria che attraversi una città italiana in perpetua rivoluzione culturale da ormai più di un decennio. Immaginate che questa città sia un sud arcaico e tinto di ruggine, alle prese con una modernità frettolosa. Immaginate la fortuna di percorrere un lungomare che lambisce un Adriatico arrabbiato e inquieto come un adolescente del sud che in quel sud non vuole più restare. Adesso pensate a Bari e alla sua bellezza e alle parole, chilometri di parole, spesi per lei e con lei da una generazione di scrittori nuova e inquieta come l?Adriatico in cui è cresciuta bagno dopo bagno; e a chi di Bari ha subito carpito, conoscendola e amandola già, la prepotente forza narrativa, di palcoscenico letterario privilegiato, perché Bari è letteratura a ogni angolo. Un viaggio tra le pagine di Gianrico Carofiglio per attraversare e conoscere la sua città, sezionandola con l?occhio dei suoi personaggi e del suo ormai celeberrimo avvocato Guido Guerrieri, e con o sguardo familiare di chi attraversa le strade di Bari alla ricerca delle ragioni giuste per restare, per non andare via da quel mare e da quei palazzi e da quel lungomare e dalle luci dei suoi santi. E così scopriamo quanto Carofiglio, e insieme a lui altri importanti scrittori contemporanei, stiano costruendo con scrupolo e passione quella letteratura pugliese che parli con le sue proprie parole.