GRAZIE PER IL FUOCO

17.50

Autore: MARIO BENEDETTI
Editore: NUOVA FRONTIERA
ISBN: 9788883733345

2 disponibili (ordinabile)

COD: 9788883733345 Categoria:

Descrizione

Edmundo e Ramón Budiño: due generazioni a confronto sullo sfondo di un paese immobile e corrotto, che non è più quello del padre ma ancora non ha trovato il coraggio di diventare quello del figlio. Edmundo è un uomo arrogante, avido di potere e disonesto che opprime i figli e la moglie. Ramón, al contrario, è un quarantenne indeciso che sente il bisogno di cambiare le cose ma che fatica a trasformare i pensieri in azioni. Per uscire da questo vicolo cieco e per restituire al figlio Gustavo i sogni e la speranza che lui stesso non riesce più a coltivare, Ramón decide di commettere un atto estremo: uccidere suo padre. Benedetti, grande cronista dell’animo umano, ci svela quell’inestricabile groviglio di delusioni e speranze che chiamiamo vita. Postfazione di Andrea Bajani.