IL LAVORO DELLO SPIRITO

13.00

Autore: MASSIMO CACCIARI
Editore: ADELPHI
Collana: PICCOLA BIBLIOTECA ADELPHI
ISBN: 9788845934766
Pubblicazione: 11/06/2020

Disponibile su ordinazione

COD: 9788845934766 Categoria:

Descrizione

Tra il 1917 e il 1919 Max Weber tenne due conferenze dal titolo Die geistige Arbeit als Beruf, che potremmo tradurre ?Il lavoro dello spirito come professione?. Formulazione quanto mai pregnante, perché rappresentava l’idea regolativa, il progetto e la speranza che avevano animato il mondo della grande cultura borghese tra Kant e Goethe, tra Romanticismo e Schiller, tra Fichte e Hegel, e avrebbero costituito il filo conduttore dello stesso pensiero rivoluzionario successivo, da Feuerbach a Marx. Il ?lavoro dello spirito? è il lavoro creativo, autonomo, il lavoro umano considerato in tutta la sua attuosa potenza, e volgersi alla sua affermazione significa liberazione di ogni attività dalla condizione di lavoro comandato, dipendente, e cioè alienato.

Ti serve aiuto? Scrivici