LA META’ DEL DIAVOLO

17.00

Autore: INCARDONA JOSEPH
Editore: NN EDITORE
Collana: VARIA
ISBN: 9788899253325

3 disponibili (ordinabile)

COD: 9788899253325 Categoria:

Descrizione

Pierre Castan spera solo. Che il Buddha si sia sbagliato. Che il Buddha sia un signore allegro, obeso e felice, ma che si sia sbagliato. Che la reincarnazione non esista. Per carità. Non dover vivere ancora e ancora. L’inferno è l’eternità. Pierre vive dove la sua vita è cambiata per sempre, pochi mesi prima. In autostrada. Cerca vendetta, si guarda intorno e aspetta. Ingrid aspetta Pierre a casa, di lei rimane solo un corpo senza desideri. Lola vive in autostrada come Pierre e non ha desideri, sopravvive e soddisfa quelli degli altri. I desideri di Pascal non rimangono chiusi nella sua testa ma chiedono di uscire dalla cicatrice che porta sul cranio. A metà agosto, quando il caldo soffia sull’asfalto e non rimane altro desiderio che le vacanze, tutto ha di nuovo inizio. Una ragazzina viene rapita. Allarme nazionale. Il capitano Julie Martinez arriva sul posto. E poi sirene, uniformi, cani, parole, paura. E poche ore di speranza. Un noir teso, che racconta il nostro presente con disincanto: la forza del destino che cancella le storie personali, gli oggetti che travalicano i loro confini, il passato che, sepolto sotto terra, reclama il suo posto nel mondo.