LA SCIENZA BRUTTA. IL GENIO NON ESISTE

16.00

Autore: BARBASCURA X
Editore: TLÖN
ISBN: 9788899684693
Pubblicazione: 11/03/2020

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788899684693 Categorie: ,

Descrizione

Chi è davvero un genio? Margherita Hack, Alber Einstein, Democrito, Stephen Hawking, Marie Curie sono tutti geni, casualmente gettati nella stessa sacca della genialità. Ma quanto è comodo definire qualcuno “genio”? “Lui ha potuto, perché lui è un genio”, nasconde un altrettanto rumoroso “io non posso”. Come se davvero Newton abbia ideato le leggi della meccanica classica per colpa di una singola mela. La verità è che quelli che definiamo geni non sono altro che esseri umani appassionati, instancabili ricercatori di conoscenza con alle spalle un quantitativo inimmaginabile di errori. I geni sono semplici esseri umani, a volte fortunati a volte approfittatori, ed in quanto esseri umani spesso celano sconvolgenti scheletri nell’armadio. Pochi sanno dell'”esotico” appetito di Darwin, delle folle pratiche alchemiche di Newton, delle dichiarazioni imbarazzanti di illustri premi Nobel come Watson e Crick. Esseri umani che hanno accompagnato per mano l’umanità sbandando e perdendosi, correndo inesorabilmente contro il tempo che una singola vita ha messo loro a disposizione. Sono tutti geni, ma non lo sono. Tutti.