M. L’UOMO DELLA PROVVIDENZA

23.00

Autore: ANTONIO SCURATI
Editore: BOMPIANI
ISBN: 9788830102651
Pubblicazione: 23/09/2020

Disponibile su ordinazione

COD: 9788830102651 Categoria:

Descrizione

Dalle ‘leggi fascistissime’ del 1926, che sanciscono il definitivo smantellamento dello Stato liberale, fino alla grande Mostra con cui nel 1932 il fascismo celebra se stesso nel decennale della Marcia su Roma: in questo nuovo pannello della sua opera Antonio Scurati narra gli anni in cui il regime si consolida e ambisce a permeare ogni aspetto della vita sociale e spirituale italiana. Sono anni straordinari, nei quali Mussolini è costantemente a rischio – per la grave ulcera che lo affligge e per i quattro attentati cui scampa per un soffio – eppure trionfa su tutti gli avversari, impone la nuova scansione del tempo dell”era fascista’ e viene definito da Pio XI ‘l’uomo che la Provvidenza ci ha fatto incontrare’.