RITRATTI DI FIDELMAN

12.50

Autore: BERNARD MALAMUD
Editore: MINIMUM FAX
ISBN: 9788875212810

2 disponibili (ordinabile)

COD: 9788875212810 Categoria:

Descrizione

Arthur Fidelman, pittore fallito, arriva in Italia per completare uno studio critico su Giotto. Appena giunto a Roma, però, il perfido Shimon Susskind, ebreo come lui, gli sottrae con l?inganno il sudato manoscritto; per Fidelman inizia così una lunga serie di disavventure che lo vedrà peregrinare di città in città, arrangiandosi nei modi più disparati. Un?Italia trasfigurata ? non più patria dell?arte e del Rinascimento, come immaginava Fidelman, ma terra ostile popolata da uomini e donne grotteschi ? fa da sfondo al percorso esistenziale del protagonista, costretto a reinventarsi di volta in volta borseggiatore, falsario di quadri, protettore di prostitute, in una spirale che si interromperà soltanto con la sorprendente, conclusiva riscoperta di sé. Un classico antieroe malamudiano, sospeso suo malgrado tra il sublime dell?arte e il tragico della vita.